SICUREZZA ALIMENTARE: OCCHIO ALLA CONFEZIONE

Si chiamano “Moca” ma con il caffè hanno poco in comune. Già perché i “Moca”, meglio conosciuti come “Materiali ed Oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti”, convivono con le imprese artigiane già da un pezzo obbligando la pizzeria come il fornaio, la salumeria come la rosticceria a prestare particolare attenzione a “le dichiarazioni di conformità dei materiali ed oggetti destinati ad entrare in contatto con i prodotti alimentari”.

In pratica tutto il packaging – dalla classica confezione della pizza al piatto di plastica per intenderci – che entra in contatto con gli alimenti deve essere corredato da una dichiarazione scritta da parte dell’azienda fornitrice che attesti la conformità dei materiali e degli oggetti alle norme applicabili e l’applicazione del regolamento Ce 2003/2006 relativo alle Buone pratiche di fabbricazione. Nel caso di prodotti importati la dichiarazione di conformità dei Moca può essere rilasciata anche da una persona diversa dal produttore, quale l’importatore.

Un tema delicatissimo alla luce dei recenti episodi di contaminazione dei cibi che sono stati originati dalla cessione di sostanze da parte di imballaggi non conformi alle vigenti discipline ma anche dei controlli annunciati da parte dell’Usl 12 in Versilia che Cna affronta in occasione di un seminario tecnico in programma lunedì 20 febbraio (dalle ore 14,30. Partecipazione gratuita) presso la sede di Pietrasanta in Via Pietra del Cardoso ospitata all’interno del Polo Artigianale. Il seminario, rivolto alle imprese artigiane del settore alimentare della Versilia, ha come obiettivo quello di illustrare le linee guida sui Moca ed il programma di controlli conseguente, evidenziando inoltre gli obblighi e le responsabilità degli operatori.

Al seminario partecipano, in qualità di relatori, Stefano Francesconi (Presidente Provinciali Cna Alimentari), Ida Aragona (Responsabile UFC Sicurezza Alimentare e Veterinaria Usl 12), Elisa Davini (Dirigente Veterinario Usl 12), Luca Lazzerini (Dirigente Veterinario Usl 12). Al termine del seminario è prevista una sessione di dibattito.

Per informazioni e adesioni contattare la segreteria Cna al 0583.4301114 oppure via email scrivendo a info@cnalucca.it

I Commenti sono chiusi

'
Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus
RSA in Versilia=

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità