NOVITA’ PER RINNOVO PATENTI AD ULTRAOTTANTENNI

Il  recente decreto  in materia di semplificazioni del governo Monti ha introdotto alcune novità importanti anche per la circolazione stradale.
Infatti a partire dal 10 febbraio gli ultraottantenni in buona salute rinnovano la patente non più presso la commissione patenti, ma presso gli ambulatori medici autorizzati (Distretti Ausl e Medicina Legale Ausl con appuntamento presso il CUP, ACI, scuole guida). La validità della patente sarà di due anni. Tuttavia gli ultraottantenni, a cui la Commissione Medica  abbia precedentemente riconosciuto, a causa  delle patologie da cui sono affetti, una idoneità alla guida per un periodo di tempo inferiore ai due anni, alla scadenza dovranno effettuare la visita nuovamente in Commissione.

Le nuove disposizioni del decreto governativo rendono quindi più semplice l’accesso degli ultraottantenni alla verifica dei requisiti per l’idoneità alla guida. In considerazione di ciò l’Ufficio di Motorizzazione civile di Lucca ha comunicato la chiusura dello Sportello per le proroghe presso gli uffici della  Medicina Legale  al Presidio Tabarracci di Viareggio non sussistendo più la motivazione di facilitare le  “categorie deboli” che ne aveva permesso l’apertura. Pertanto dal 1° di marzo per le proroghe gli utenti dovranno rivolgersi all ‘Ufficio Motorizzazione civile di Lucca.

I Commenti sono chiusi

Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità