LETTURA IN PEDIATRIA

Alla presenza del Direttore Generale della Ausl12 di Viareggio Giancarlo Sassoli, dell’Assessore alla Pubblica Istruzione del comune di Viareggio Lucia Accialini, del Responsabile dell’Area Materno Infantile dell’Ospedale “Versilia” Dottor Luigi Gagliardi, della Responsabile dei servizi educativi 0-3 anni del Comune di Viareggio Dottoressa Roberta Baldini e dei rappresentanti della Cooperativa Primavera è stato presentato il progetto, che sarà attivo da inizio aprile, “Fiabe in tasca, letture e racconti con sette dita” che, attraverso la ideazione, realizzaione e distribuzione di piccoli e colorati libretti porterà la lettura nel reparto di Pediatria, nel Pronto Soccorso Pediatrico e nei luoghi, dell’Ospedale “Versilia”, frequentati dai bambini e dai loro genitori.

Una iniziativa, che presto potrebbe coinvolgere direttamente gli altri sei comuni della Versilia, tesa a promuovere la lettura ad alta voce e l’utilizzo del libro come esperienza positiva ed emotivamente significativa. Utilizzare il libro come strumento educativo, evocativo, catartico. Sostenere nei bambini processi di superamento delle paure e delle ansie che si innescano nel periodo della degenza ospedaliera. Realizzare contesti e attività di intrattenimento che coinvolgano congiuntamente bambini e genitori. Promuovere momenti ed attività di “decompressione” emotiva per i genitori e i familiari dei bambini ricoverati.
Obiettivi che potranno essere raggiunti attraverso attività di lettura animata in piccoli gruppi all’interno della biblioteca del reparto, lettura ad alta voce di libri già presenti nella biblioteca del reparto e di testi nuovi introdotti dalle educatrici, drammatizzazione narrativa e attività di lettura all’interno delle stanze da realizzarsi con la singola coppia bambino-genitore. Quattro, al momento, i titoli previsti:

1) “Il Pesciolino Giramondo” illustratore Luca Binelli
2) “Il paese di Rovesciotondo” illustratore Claudia Tarabella
3) “Musotondo e Sughero” illustratore Laura Bertuccelli
4) “Giosalpino e Lulù: da Così Cosà alla Luna” illustratore Edoardo Comaschi

Oltre ad Ausl12 e Comune di Viareggio sono partner e sostenitori dell’iniziativa la Cooperativa Primavera, la Tipografia Ancora, il Sorptimist ed il progetto “Nati per Leggere”

I Commenti sono chiusi

'
Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus
RSA in Versilia=

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità