PRESENTATO IL PROTOCOLLO OPERATIVO SOCCORSO IN MARE

E’ sempre più stretta e positiva la collaborazione tra Ausl12 di Viareggio e Capitaneria di Porto che, negli ultimi anni, si è sviluppata nella concretizzazione di numerosi progetti. Tra questi il “Protocollo operativo soccorso sanitario in mare”, un’idea partita dalla Versilia che è diventato un modello regionale. Un accordo, senza costi aggiuntivi per i due enti coinvolti, che rappresenta una risposta pronta, qualificata, specializzata per tutte quelle persone che, in mare, dovessero trovarsi in difficoltà.

Il protocollo è stato presentato ufficialmente al nuovo Direttore Generale della Ausl12 di Viareggio Brunero Baldacchini dal Comandante della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Viareggio Pasquale Vitiello, dal Direttore del Dipartimento Emergenza Urgenza e delle Terapie Intensive Dott. Stefano Buzzigoli, dal Responsabile della Centrale Operativa 118 Dott. Andrea Nicolini e da Giovanni Meniconi del 118.

All’incontro, inoltre, era presente il Comandante Andrea Vitale della base aereomobile della Guardia Costiera di Sarzana che ha fatto il punto sulle inziative di formazione che, in questi ultimi mesi, hanno coinvolto personale medico, infermieristico e del 118 sulle nozioni teoriche e pratiche riguardanti l’utilizzo degli elicotteri in diverse occasioni di soccorso.

I Commenti sono chiusi

Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità