NOTIFICHE ATTIVAZIONE CANTIERI SOLO IN VIA TELEMATICA

Nell’ottica della semplificazione amministrativa e della progressiva dematerializzazione la Regione Toscana il 26/11/2012 con Delibera n.1022 ha stabilito che dal 1° gennaio 2013 per i lavori privati e per i lavori pubblici non soggetti alla L.R. n. 38/2007 i committenti o i responsabili dei lavori di opere edili assolveranno all’obbligo di trasmissione della notifica preliminare a:

1) Azienda Sanitaria
2) Direzione Territoriale del Lavoro
3) Comune

esclusivamente in via telematica, attraverso le funzionalità predisposte dal Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva (SISPC).

Nessun’altra comunicazione di notifica preliminare potrà essere accettata dalle Aziende Usl toscane se non attraverso le funzionalità integrate di SISPC. L’inserimento della notifica dovrà avvenire attraverso il portale SISPC. L’accesso al sistema avviene utilizzando un certificato elettronico di riconoscimento standard CNS (Carta Nazionale Servizi), che riconosce il soggetto (o un suo delegato) che accede al sistema. I cittadini toscani hanno questo certificato all’interno della loro Carta Sanitaria Elettronica (CSE).Nel sito della Regione Toscana sono presenti tutte le informazioni necessarie.

Per i lavori pubblici soggetti alla L.R. 38/2007, il committente o il responsabile dei lavori assolveranno all’obbligo di trasmissione della notifica preliminare esclusivamente in via telematica, attraverso le funzionalità predisposte dal Sistema Informativo Appalti Toscana dell’Osservatorio Regionale Contratti Pubblici (ORCP). In questo caso è compito esclusivo dell’ORCP la trasmissione delle notifiche pervenute a SISPC, nonché la comunicazione della ricevuta fornita da SISPC alla stazione appaltante. Anche in questo caso nessun’altra comunicazione di notifica preliminare potrà essere accettata dalle Aziende Usl toscane se non attraverso le funzionalità integrate di SISPC.

 

I Commenti sono chiusi

'
Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus
RSA in Versilia=

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità