ACCORDO TRIENNALE TRA AUSL12 E FONDAZIONE SAN CAMILLO

Baldacchini-Ruscitti-LuchiniUn importante accordo è stato firmato tra la Ausl12 di Viareggio e la Fondazione San Camillo di Forte dei Marmi. La collaborazione è stata ufficializzata alla presenza del Direttore Generale della Ausl12 Brunero Baldacchini, del Direttore Amministrativo Paolo Torrico, del Direttore Sanitario Grazia Luchini e dall’Amministratore Delegato della Fondazione San Camillo Giancarlo Ruscitti.

Due le deliberazioni firmate. Una riguardante i ricoveri; chirurgia programmata in regime di ricovero, Day Surgery ed ambulatoriale e prestazioni di specialistica ambulatoriale correllate, riabilitazione (escluso disabilità neuropsichiche), Codice 56, ex articolo 26, residenziale e semiresidenziale, ambulatoriale e domiciliare. Cure sub-acute e altre forme di assistenza sanitaria in setting alternativi al ricovero ospedaliero. L’altra, invece, incentrata sulle prestazioni specialistiche ambulatoriali (ortopedia, oculistica, diagnostica) che avranno entrambe una durata triennale.

Un positivo risultato che arriva alla fine di un percorso iniziato dalla Regione Toscana e che coinvolge anche le altre Aziende che fanno parte dell’Area Vasta Nord Ovest. Nonostante un abbattimento delle risorse (12% in meno per i ricoveri, 9% in meno per le prestazioni ambulatoriali, rispetto al 2011) che risente delle difficoltà economiche che stanno condizionando la nostra nazione, al San Camillo saranno corrisposti 16 milioni annui che rappresenteranno per la Fondazione una significativa sicurezza per le attività della struttura e per la garanzia dei posti di lavoro.

Una collaborazione qualificata e qualificante che tiene conto delle trasformazioni del sistema sanitario, con lo spostamento di tante attività dall’ospedale al territorio. Una sinergia sempre più stretta che si pone, inoltre, l’obiettivo di limitare le “fughe” dei pazienti fuori Regione e di fornire servizi sempre più adeguati alle trasformazioni dei bisogni della popolazione ed alle richieste dei cittadini. Il tutto in un clima di ampia collaborazione e condivisione di strategie sanitarie.

I Commenti sono chiusi

'
Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus
RSA in Versilia=

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità