SUCCESSO PER L’AFA DAY 2013

afa-day-2013L’ Afa Day2013, promosso da Regione Toscana, Ausl12, Comuni della Versilia, Società della Salute e Unicoop Tirreno nell’ambito del progetto “Guadagnare Salute“, si è svolto sabato 18 maggio a Seravezza. Lo scopo dell’Afa (Attività
Fisica Adattata) è quello di prevenire le sindromi dolorose legate all’artrosi attraverso esercizi fisici mirati svolti sotto la supervisione di istruttori qualificati, ovvero ridurre il dolore alla colonna vertebrale e migliorare la tonicità di muscolatura ed articolazioni, limitando di fatto l’intervento farmacologico.

La manifestazione, iniziata alle 9 con il ritrovo in Piazza Carducci e proseguita con gli interventi e le dimostrazioni nell’area antistante il Palazzo Mediceo, è stata baciata da una bellissima giornata e ha avuto grande successo di pubblico, con almeno 400 partecipanti. Alla giornata dedicata al progetto Afa, fortemente sostenuto dall’Assessorato alla Salute della Regione Toscana, erano presenti il Sindaco di Seravezza Ettore Neri e in rappresentanza della Aus 12 di Viareggio il Dr Fabio Michelotti, il Dr Enrico Salvatori, il Dr Andrea
Marchetti e il Dr Ferruccio Puccinelli.

A rappresentare l’Associazione Concessionari Stabilimenti Balneari di Marina di Pietrasanta c’erano invece il Presidente Massimo Ronzi, Francesco Veronae il Dr Daniele Taccola. Dopo il corteo iniziale che ha portato i numerosi iscritti ai corsi AFA sul prato antistante il Mediceo, il Dr Enrico Salvatori, responsabile di zona del Distretto, ha brevemente illustrato gli scopi della iniziativa, sottolineando l’alto valore educativo e riabilitativo dell’AFA. Subito dopo i vari gruppi di lavoro hanno dato vita a dimostrazioni molto coinvolgenti, vere e proprie coreografie che hanno visto persone anche in età avanzata o diversamente abili esibirsi con estrema perizia e partecipazione. Al termine degli scenari è stata presentata un’importante iniziativa a salvaguardia della salute dei più piccoli: l’Associazione Balneari Marina di Pietrasanta condividerà la propria dotazione di defibrillatori con le scuole di Seravezza a partire dal prossimo Settembre.

A descrivere il progetto sono stati il Dr Daniele Taccola, responsabile curatore dell’iniziativa per conto dell’Associazione, e il Presidente Massimo Ronzi, che ha illustrato la necessità di una stretta cooperazione tra mare ed entroterra versiliese nell’ottica di una vera e propria condivisione di idee e mezzi. Il Presidente Ronzi ha concluso il proprio intervento invitando tutti i presenti alla “Battigiata 2013″, attività ludico-motoria assimilabile alle finalità dell’AFA, che si svolgerà a Marina di Pietrasanta il 16 Giugno prossimo. Estremamente sentito e apprezzato l’intervento del Sindaco di Seravezza Ettore Neri che, da buon padrone di casa, ha salutato tutti i convenutied espresso un sentito ringraziamento per l’attuazione di questo progetto che dimostra come la cooperazione tra pubblico e privato sia necessaria per ottenere quegli standard di sicurezza e modernizzazione delle strutture
non più delegabile alle sole Pubbliche Amministrazioni.

Al termine della giornata, alcuni istruttori BLSD della Misericordia di Capezzano hanno realizzato uno scenario di pronto intervento e defibrillazione che ha riscosso un grande successo per la qualità educativa e l’estrema portata didattica degli operatori.

I Commenti sono chiusi

Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità