HOME CARE PREMIUM – LAVORI IN CORSO

Home-CareL’INPS Gestione ex Inpdap, a seguito di alcune criticità tecniche emerse a livello nazionale sull’avvio della nuova modalità progettuale (attivazione piattaforma on line), ha posticipato tutta la tempistica relativa al Progetto Home Care Premiun. In particolare:
– l’erogazione delle prestazioni con la nuova modalità avverrà presumibilmente dal 1° Agosto 2013,
conseguentemente, per i primi 60 richiedenti la presa in carico avverrà entro il 31 Ottobre 2013, con precedenza per le persone già utenti del vecchio progetto “Mi prendo cura di te”,
– le richieste di assistenza eccedenti le 60 previste come primo obiettivo, potranno trovare risposta dopo il 31 Ottobre 2013,
i programmi socio assistenziali avranno durata massima di un anno e gli eventuali nuovi soggetti che subentreranno successivamente, godranno delle prestazioni assistenziali al massimo fino al 31 Ottobre 2014, fatti salvi eventuali rinnovi progettuali da parte della Direzione Centrale Inps Gestione ex Inpdap.

Considerato quanto sopra, l’Inps Gestione ex Inpdap ha concesso alla Ausl12 di Viareggio di ottenere un ulteriore finanziamento per garantire la continuità assistenziale a favore degli attuali beneficiari che, in attesa della formulazione dei Programmi Socio Assistenziali sulla base dei nuovi criteri, continueranno ad usufruire delle prestazioni socio-assistenziali già assegnate. Il passaggio tra il vecchio e il nuovo progetto avverrà, pertanto, in maniera graduale.

Si ricorda che il progetto è rivolto agli iscritti all’INPS Gestione Dipendenti Pubblici – pensionati della Pubblica Amministrazione – e ai loro coniugi conviventi e familiari di primo grado in linea retta, in condizione di NON autosufficienza o di fragilità (anziani, adulti o minori), residenti nell’ambito territoriale dell’Azienda USL 12.  Si ricorda inoltre che la domanda di adesione dovrà essere inviata esclusivamente per via telematica direttamente dall’interessato/a (se in possesso di PIN INPS, tramite apposita sezione dedicata o contattando il Contact Center al numero 803164 – gratuito da numeri fissi) oppure, nel caso in cui il richiedente, o familiare, non sia in possesso del PIN o abbia difficoltà a inoltrare autonomamente la domanda, potrà rivolgersi allo Sportello Sociale presso il Presidio Distrettuale Tabarracci, 3° piano, Via Fratti 530 Viareggio per il momento aperto nei giorni di  Lunedì, Martedì, Mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 e Giovedì dalle 14.00 alle 16.30.  Recapiti  0584. 605.9314 – 9366, indirizzo mail sociale.homecarepremium@usl12.toscana.it.

Si fa presente infine che, trattandosi di un Progetto sperimentale e di ampia portata, che mira a creare un modello di presa in carico unico e uguale su tutto il territorio nazionale (con le ovvie difficoltà del caso) ci potrebbero essere ulteriori modifiche anche “in corso d’opera” per adattarlo, quanto possibile, alle esigenze di tutti.

I Commenti sono chiusi

'
Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus
RSA in Versilia=

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità