EPISODIO ACCADUTO ALL’OSPEDALE “VERSILIA”

Ieri, all’Ospedale Versilia, all’interno di un reparto di media intensità clinica, è stata trasfusa ad una paziente una sacca di sangue non a lei destinata. La corretta gestione dell’evento avverso prontamente identificato e la messa in atto delle procedure cliniche interne hanno permesso di evitare il peggio alla paziente che è stata tempestivamente trasferita in Terapia Intensiva per le cure del caso. Al momento le sue condizioni sono stabili e sotto controllo.
I familiari e il medico di base sono stati immediatamente messi al corrente di quanto accaduto e vengono costantemente aggiornati dell’evoluzione clinica.
L’azienda Usl12 di Viareggio da parte sua ha attivato già nelle ore immediatamente successive un’indagine interna di verifica dell’accaduto ed oggi stesso ha svolto un apposito audit in collaborazione con alcuni esperti del centro gestione rischio clinico regionale.

I Commenti sono chiusi

'
Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus
RSA in Versilia=

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità