PAZIENTE TRASFERITA NEL REPARTO DI MEDIA INTENSITA’

Le condizioni della paziente alla quale nei giorni scorsi era stata trasfusa una sacca di sangue non destinata a lei sono nettamente migliorate ed oggi alle ore 13.00 la signora è stata trasferita in un reparto a Media Intensità di Cura. I temuti e gravi eventi avversi sono stati scongiurati grazie al tempestivo intervento dei clinici che si sono immediatamente attivati per le cure del caso. L’analisi svolta dagli esperti della Gestione del Rischio Clinico della Regione Toscana ha comunque evidenziato la sostanziale adeguatezza delle procedure trasfusionali utilizzate nel nostro Ospedale anche se l’evento ha permesso di valutare la possibilità di implementare ulteriori azioni di miglioramento.

I Commenti sono chiusi

'
Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus
RSA in Versilia=

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità