IN PAREGGIO I BILANCI DELLE AUSL TOSCANE

servizio-sanitario-della-toSono tutti in pareggio i bilanci 2012 delle aziende sanitarie toscane, approvati ieri dalla giunta. I bilanci presentano un risultato complessivo di esercizio positivo per 738.526 euro. Col segno più anche i bilanci degli Estav, di Ispo e Fondazione Monasterio.

E’ da segnalare l’importante contrazione dei costi gestionali delle aziende sanitarie per oltre 100 milioni (-1,5% rispetto all’anno precedente). In particolare, i maggiori decrementi di costi hanno riguardato sia la spesa per acquisti di beni (-3%), e in particolare quella farmaceutica (-9%), che i costi del personale (pari all’1,3%). Ulteriori 64 milioni sono stati garantiti dalla Regione Toscana per continuare a mantenere quantità e qualità dei servizi sanitari, vista la grave situazione economica in cui versa il Fondo Sanitario Nazionale. In tale difficile congiuntura, le Aziende stanno proseguendo il processo di certificazione dei bilanci, e nel 2012 la sanità toscana ha registrato eccellenti risultati negli esiti delle cure, come testimoniato dai dati del Piano Nazionale Esiti dell’AGENAS, presentati alcune settimane orsono.

Questi i risultati di esercizio positivi per ciascuna azienda:

Asl 1 Massa Carrara: +31.226 euro
Asl 2 Lucca: +9.963
Asl 3 Pistoia: + 20.243
Asl 4 Prato: +30.379
Asl 5 Pisa: +59.710
Asl 6 Livorno: + 34.792
Asl 7 Siena: +16.466
Asl 8 Arezzo: +154.086
Asl 9 Grosseto: +31.342
Asl 10 Firenze: +20.071
Asl 11 Empoli: +50.218
Asl 12 Viareggio: +50.404
AO Pisa: +132.596
AO Siena: +28.211
AO Careggi: +48.071
AO Meyer: +20.748
Estav Nord-Ovest: +7.925
Estav Centro: +511
Estav Sud-Est: +3.042
ISPO: +1.611
Fondazione Monasterio (DGR 902 del 4/11/2013): +9.086

Toscana Notizie

I Commenti sono chiusi

Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità