APPREZZAMENTO DELLA CONFERENZA DEI SINDACI PER IL PROGRAMMA DI SVILUPPO 2014

versiliaLa Conferenza dei Sindaci della Versilia si è riunita per esaminare e discutere il Programma di Sviluppo 2014 presentato dalla Direzione della Ausl 12 di Viareggio.
I Sindaci della Versilia esprimono pieno apprezzamento e condivisione sullo stesso programma che rappresenta il consolidamento di una situazione sanitaria già eccellente e certificata nell’esercizio 2013 a livello nazionale (dati Agenas) e regionale (dati Mes), oltrettutto improntata ad un equilibrio finanziario stabile. Il Programma serve a mantenere sia nel presidio ospedaliero che sul territorio tale situazione ottimale, anzi serve a svilupparla ulteriormente con appositi e ben calibrati investimenti che possono  così essere sintetizzati:

1. TECNOLOGIE SANIATARIE per circa 900.000 EURO.
2. TECNOLOGIE INFORMATICHE per circa 600.000 euro.
3. INTERVENTI STRUTTURALI per almeno 3,3 mil. di euro.
4. PROGETTI SPECIALI  di sviluppo che coprono tutta la produzione sanitaria della Asl, dall’abbattimento delle liste di attesa, allo sviluppo della produzione chirurgica, allo sviluppo dell’organizzazione ospedaliera per intensità di cura, dal miglioramento delle performances al Pronto Soccorso, allo sviluppo dell’attività di odontoiatria.
5. SVILUPPO E CONSOLIDAMENTO DELL’ATTIVITA ‘ SUL TERRITORIO con il progetto di telecardiologia, sviluppo della continuità assistenziale, sanità di iniziativa e delle cure intermedie, progetto di Versilia Emodialisi.
6. PIANO ASSUNZIONI molto articolato e consistente nei numeri e nella tipologia che consolida ed arricchisce tutti i settori dell’attività sanitaria della Versilia. In particolare viene sottolineato in modo favorevole l’avvio delle procedure tese ad individuare tre direttori di struttura complessa (Gastroenterologia, Neurologia ed Otorinolaringoiatria), soprattutto per rispondere con i fatti a chi per tanto tempo aveva paventato un ridimensionamento della Ausl 12 di Viareggio.

I Sindaci della Versilia, inoltre, prendono atto con piacere che l’Assessore Regionale alla Sanità ha condiviso espressamente tale documento.

I Commenti sono chiusi

Sito usl Toscana Nord Ovest
Vaccinazione
Pronto Badante
Carta Servizi Assistenza Territoriale
Pranzo Sano Fuori Casa
Ictus

Promozione della Salute

Promozione della Salute


Regione Toscana

Agenzia Regionale di Sanità