BLOCCO OPERATORIO

 

Responsabile Area Chirugica Dr. Massimo Cecchi

m.cecchi@uslnordovest.toscana.it

Coordinatrice Infermieristica di Area Claudia Cortopassi
Coordinatrice di settore Blocco operatorio Angela Dalena
Coordinatrice di settore Day Surgery Silvia Piconcelli

Le 10 sale del Blocco operatorio, dove si effettuano interventi di Chirurgia generale, mininvasiva, Otorino, Urologia, Ginecologia, Ortopedia, e le 3 sale del Day Surgery, che sono destinate ad interventi ambulatoriali di Chirurgia generale, Urologia, Ginecologia, Ortopedia, Oculistica e Dermatologia, formano l’Area Blocco Operatorio – Day Surgery.

Gli, infermieri assegnati a questa area, di specifica e qualificata preparazione professionale, si interscambiano nei vari ruoli di Strumentista, infermiere di sala,infermieri addetti all’anestesia.

Le sale operatorie del blocco sono attive di regola (7 al mattino e 3 al pomeriggio) per il blocco dalle 8 alle 20,30 per 6 giorni la settimana, con attivazione della pronta disponibilità per i notturni e i festivi; le sale operatorie del day surgery (3 al mattino e 1-2 al pomeriggio) sono attive 5 giorni la settimana dalle 8 alle 20,30, con attivazione della pronta disponibilità al sabato i notturni ed i festivi per urgenze di oculistica.

L’attività operatoria di routine si effettua secondo una concordata programmazione lasciando comunque spazi operatori per interventi in urgenza ed espianti.

Vengono effettuati inoltre interventi in Libera Professione ed è disponibile una sala dedicata ai soggetti allergici al lattice. Particolare attenzione è posta, nel servizio, al “buon uso del sangue” attraveso il recupero ematico intra e post operatorio con notevoli benefici per il paziente ed una corretta gestione delle risorse. L’ Area si avvale di programmi informatici per la rintracciabilità dei prodotti e dei presidi utilizzati/impiantati sul paziente.

 

 

.Torna all’Area chirurgica

'