HOSPICE ONCOLOGICO

 

E’ attivo ed operativo da diversi anni l’Hospice della AUSL12 Viareggio a Nocchi di Camaiore, presso Villa il Contesso. Si tratta di una struttura aziendale residenziale di Cure Palliative con 8 posti letto, realizzata seguendo i parametri della Regione Toscana e destinata all’accoglienza di pazienti oncologici in fase avanzata di malattia.

Gli ambienti si trovano in nuovo modulo collegato al corpo originario della Residenza assistita e si sviluppano per una superficie complessiva di circa 1250 mq. L’Hospice si compone di sei camere singole con disponibilità di posto letto per un accompagnatore ed una camera doppia. Tutte le camere sono climatizzate e dotate di servizi autonomi. Vi sono ampi spazi per il soggiorno, la ristorazione, la socializzazione, la lettura ed una tisaneria, oltre ad un ampio parco che offre un elevato comfort ai familiari dei pazienti.

Un’altra area è adibita alle valutazioni del paziente all’ingresso ed alle terapie con prestazioni ambulatoriali (Day Hospice). Sono presenti inoltre locali per i colloqui con il personale medico, psicologo, assistente spirituale, e per il volontariato. L’Hospice rappresenta il completamento della Rete Assistenziale, elaborata dalla Regione Toscana per i malati oncologici in fase avanzata di malattia che si realizza secondo i modelli di assistenza ambulatoriale, assistenza domiciliare integrata al domicilio del paziente, assistenza specialistica e assistenza in strutture residenziali (Hospice). Secondo i principi della Medicina Palliativa il domicilio resta sempre il luogo privilegiato per assistere adeguatamente questi malati, l’accoglienza all’Hospice deve essere riservata per situazioni di insostenibilità dell’assistenza domiciliare, per l’insorgenza di aggravamento dei sintomi non più controllabili a casa o per difficoltà gestionali familiari.

L’Hospice della Ausl12, quindi, risponde ad una necessità presente sul territorio e soprattutto dà una risposta ad una esigenza di assistenza imprescindibile per i malati entrati nella fase terminale della malattia con cure continue ed adeguate, protratte fino all’ultimo istante di vita. L’ Hospice è diretto dal Dr. Aurelio Buono, responsabile dell’Unità di Cure Palliative che opera in stretta collaborazione col Reparto di Oncologia diretto dal Dr. Domenico Amoroso.

 

 

. Torna alla pagina delle Cure Palliative

'