TICKET

• Tutti i cittadini, ad esclusione degli esenti, sono soggetti al pagamento delle prestazioni specialistiche ambulatoriali, di laboratorio e di diagnostica strumentale, fino ad un massimo di € 38,00 per ricetta. Dal 1 gennaio 2007 è prevista una quota fissa per ricetta di € 10.

• Oltre alle esenzioni riconosciute per alcune patologie e invalidità, la legge individua condizioni particolari correlate al reddito*, da auto-certificare sulla ricetta (firmando nell’apposito spazio), che prevedono l’esenzione dalla partecipazione alla spesa sanitaria per i soggetti indicati nel prospetto di seguito riportato.

L’auto-certificazione rilasciata dall’utente, comporta per l’Azienda USL l’effettuazione degli accertamenti sulla sua situazione reddituale, pensionistica e lavorativa, ai sensi della normativa vigente. Qualora dai suddetti controlli emerga la non veridicità della dichiarazione resa, l’utente decade dal beneficio ed è punito ai sensi del codice penale per aver rilasciato dichiarazione mendace.

(* Il nucleo familiare secondo il criterio fiscale (e non anagrafico) è costituito dall’interessato, dal coniuge non legalmente separato e dai familiari a carico.)

 

Torna alla pagina del CUP

'