DISPOSIZIONI GENERALI

RIORDINO ASSETTO ORGANIZZATIVO SSR

La Risoluzione n. 278 del 5 novembre 2014 (Per il riordino normativo dell’organizzazione del servizio sanitario regionale) del Consiglio Regionale impegna il Presidente e la Giunta Regionale a presentare una proposta di revisione complessiva del SSR.

La Legge Regionale n. 28 del 16 marzo 2015 (Disposizioni urgenti per il riordino dell’assetto istituzionale e organizzativo del servizio sanitario regionale) definisce i principi e le linee di indirizzo generali di riforma del sistema sanitario regionale.

Il Decreto del P.G.R. n. 61 del 09 aprile 2015 (L.R. n. 28/2015 – Nomina dei commissari di area vasta) nomina, con decorrenza dal 1 maggio 2015, i commissari di area vasta centro, area vasta nord-ovest e area vasta sud-est.

Il Decreto del P.G.R. n. 106 del 01 luglio 2015 (L.R. n.28/2015 – Nomina dei commissari delle aziende unità sanitarie locali afferenti all’area vasta centro, all’area vasta nord-ovest e all’area vasta sud-est) nomina, con decorrenza dal 1 luglio 2015, i commissari delle aziende USL afferenti alle aree vast nord-ovest, centro e sud-est.

Il Decreto del P.G.R. n. 107 del 01 luglio 2015 (L.R. n.28/2015 – Nomina dei vicecommissari delle aziende unità sanitarie locali) nomina, con decorrenza dal 1 luglio 2015, i vice-commissari delle dodici aziende USL costituite nell’ambito del SSR.

 

Programma per la trasparenza e l’Integrità 2015/2017 – (Delibera 183 del 29.05.2015)

Programma per la trasparenza e l’Integrità 2014/2016 –  (Delibera)

Attestazioni OIV

Atti generali

Oneri informativi per cittadini e imprese

Burocrazia zero