Modalità di Accesso

Il medico curante indirizza il paziente dallo specialista che valuta la necessità dell’ intervento, viene compilata una scheda di preospedalizzazione dove vengono riportati i dati anagrafici, le eventuali patologie correlate e gli esami da programmare. La scheda è consegnata al reparto di appartenenza e una volta stabilita la data dell’intervento verrà recapita al centro unico di preospedalizzazione.

 

Per quanto riguarda i reparti di urologia, chirurgia e neurochirurgia sarà il centro di preospedalizzazione a contattare il paziente comunicandogli la data degli esami preoperatori e la preparazione agli stessi. Per le altre branche chirurgiche il paziente verrà contattato dai reparti stessi e inviato al centro preospedalizzazione la mattina stabilita per l’iter preoperatorio. La cartella completata verrà inviata al reparto di competenza.

 

Nei giorni che precedono l’intervento il paziente potrà contattare telefonicamente il centro di preospedalizzazione o il reparto per eventuali chiarimenti inerenti il ricovero. Poiché per molti pazienti, e per i loro accompagnatori, il Centro di Preospedalizzazione rappresenta il primo contatto con l’Ospedale “Versilia”, è facilmente intuibile che il suo ruolo non sia solo funzionale, ma anche di presentazione di quanto la struttura possa offrire all’utente.

 

'